Ricerca

MSC lancia la costruzione delle navi delle classi Vista e Seaside

Pubblicato il 8 Apr 2015, da Matteo Profili Nella categoria Navi da crociere

MSC ci ha fatto scoprire alcune settimane fà un video di presentazione delle sue prossime navi. Ad aprile prossimo, la società passerà alla fase di concretizzazione del suo progetto di allargare la sua flotta con il lancio della costruzione della prima nave della classe Vista.

Sarà dunque ai cantieri STX France di Saint-Nazaire che ritornerà l'onore di lanciare il programma d'ingrandimento della flotta della compagnia italo-svizzera MSC Crociere. Ricordiamo che l'armatore ha firmato il 20 marzo 2014 la lettera di intenzione di comando di due navi con un'opzione per la costruzione di altre due navi al produttore navale di Loire Atlantiche. Le due navi sono consegnabili nel maggio 2017 e nell'aprile 2019. Il 20 aprile prossimo, STX France procederà al taglio della prima lamiera della prima unità della classe "Vista" che sarà la più grande nave che appartiene ad una compagnia europea. Di una lunghezza di 315 metri per 2250 cabine, questi hotel di lusso galleggianti potranno accogliere fino a 5700 passeggeri e 1536 membri di equipaggo e proporranno molte innovazioni come un MSC Yacht Club ancora più spazioso senza contare altri vantaggi: "più propri, più efficienti e più tecnologici". Parallelamente, il segno ha anche comandato altre navi ai cantieri navali di Fincantieri che avrà per missione la costruzione delle navi della classe Seaside. Per il momento, l'armatore ha comandato soltanto due navi e un'altra unità in opzione alla società di costruzione navale italiana. L'inizio dei lavori è previsto per il mese di giugno per una consegna programmata nel novembre 2017 e maggio 2018. Di una capacità di 5300 passeggeri per 323 metri di lunghezza, queste navi offriranno più spazio ai suoi ospiti, ma anche più attività per citare soltanto il suo parco acquatico unico nel suo genere che comprenderà un slideboarding, scivoli acquatici ad alta velocità, l'universo colorato dedicato ai bambini dello AquaPlay & AquaSpray.

Royal Caribbean promette una vera rivoluzione con il lancio della Anthem of the Seas

Pubblicato il 8 Apr 2015, da Matteo Profili Nella categoria Navi da crociere

Con l'arrivo della primavera, Royal Caribbean si prepara per accogliere la sua nuova amiraglia – Anthem of the Seas – che sarà la seconda unità della sua classe Quantum.

Una vera raccolta di tecnologie, di lusso, di comodità e di piaceri, sono ciò che Royal Caribbean vuole offrirci con la sua nuova nave che dovrebbe uscire dai cantieri navali di Papenburg questa primavera. Presto dunque, potrete partire per un'avventura eccezionale in occasione di una crociera con Anthem of the Seas, una nave di 158.000 tonnellate che puo accogliere fino a 4.100 passeggeri al suo bordo. L'anno scorso, la società americana ci ha già dato un assaggio di un'esperienza a bordo delle navi della classe Quantum quando ha lanciato la Quantum of the Seas. In termini di impianti di svaghi e di intrattenimenti, troveremo dunque il famoso RipCord by iFly che vi permetterà di simulare un salto in paracaduta in un ambiente controllato e sicuro, ma anche North Star per ammirare un panorama a 360° del mare e delle destinazioni visitate. Troverete anche lo spazio rivoluzionario che offre diversi piaceri in giorno ed in serata. Per quanto riguarda il posizionamento della nave, Anthem of the Seas imbarcherà il 22 maggio prossimo i suoi passeggeri per una passeggiata inedita nel Mediterraneo occidentale. Questa crociera di 11 giorni e 10 notti partirà da Southampton, in Inghilterra, per alcuni più belle destinazioni della Spagna e del Portogallo. Sarà dunque per i croceristi l'occasione di (re) scoprire veri paradisi pieni di sole come Funchal, la capitale di Madera, Ténérife, Las Palmas de Gran Canaria e Vigo, una città costiera spagnola incaricata di romanticismo. I dilettanti di relax anche troveranno la loro felicità durante questa traversat poiché avranno la possibilità di rilassarsi ad ogni scalo su lunghe dimensioni di sabbia come la spiaggia di Papagayo (Lanzarote) o di Las Canteras (Las Palmas).

Il porto di Montreal nuovamente premiato per le sue attività di crociere

Pubblicato il 3 Apr 2015, da Matteo Profili

Il 18 marzo scorso, il porto di Montreal è stato ricompensato dalla rivista Cruise Insight per il suo contributo nello sviluppo del settore delle crociere.

Sulle molte destinazioni di crociere conosciute per la qualità eccezionale della loro accoglienza, il porto di Montreal è stato scelto dalla rivista specializzata nelle crociere Cruise Insight per essere il vincitore del premio Best Turnaround Destination di quest'anno. La cerimonia della consegna dei premi si è svolta il 16 marzo scorso in presenza del Presidente-direttore generale dell'amministrazione portuale della città di Montreal. Il porto di Montreal ha ricevuto per la quarta volta lo stesso premio d'eccellenza, per un servizio impeccabile per le persone che imbarcano e che sbarcano nel porto. Infatti, il porto è un habitué di questo premio poiché è stato Best Turnaround Destination nel 2010, nel 2011 e nel 2012 senza contare il premio di questo anno. A ciò si aggiungono sette altre ricompense della stessa rivista ottenute dal porto dal 2008: Most Efficient Port Services (2013), Most Responsive Port (2012), Best Turnaround Port Operations a tre riprese tra il 2008 ed il 2011... Non è fuor di luogo ricordare che il Porto di Montreal ha ricevuto l'anno scorso non meno di 71.044 ospiti che includono croceristi e membri d'equipaggio. Ciò rappresenta un aumento del 2,1% del suo tasso di frequenza rispetto all'esercizio precedente. Per la prossima stagione che comincerà il 7 maggio e si completerà il 29 ottobre, la città dovrebbe raggiungere la sbarra simbolica di 90.000 arrivi. Allo scopo di rafforzare la sua capacità d'accoglienza e sostenere il suo sviluppo, il porto progetta attualmente di restaurare il molo Alexandra e la stazione marittima di Iberville. Ciò dovrebbe a termine indurre maggiormente le compagnie di crociere a promuovere la destinazione nella loro brochure.

Vacanze a prezzi morbidi nelle isole greche a bordo della Celestyal Crystal

Pubblicato il 3 Apr 2015, da Matteo Profili Nella categoria Navi da crociere

All'approccio dell'estate, Celestyal Cruises vi invita a spedizioni indimenticabili nelle isole greche a bordo della Celestyal Crystal a tariffe che sfidano ogni concorrenza.

Per le prossime vacanze d'estate, Celestyal Cruises – ex Louis Cruises – vi propone vacanze nuove in una delle più belle regioni del mondo, le isole greche. Durante 8 giorni e 7 notti, una delle navi della compagnia, la Celestyal Cristal vi imbarcherà d'isola in isola per una crociera ricca in scoperte ed in rilassamento. Conosciuta per la loro bellezza e la ricchezza del loro patrimonio, questo angolo di terra persa nel cuore del mare è fra le destinazioni più apprezzate dei croceristi. Mykonos, Milos, Samos o anche Syros, nomi che evocano paradisi tropicali vi riveleranno tutto il loro splendore durante il vostro prossimo soggiorno in Mediterraneo orientale. Le partenze per questi viaggi sono previste per il 7 e il 21 agosto dal Pireo, il porto principale di Atene. Ispirato degli yacht più prestigiosi, Celestyal Cristal è uno dei più bei gioielli galleggianti della flotta di Celestyal Cruises. All'origine, battezzata Louis Cristal, la nave individua un romanticismo che non può lasciare nessuno di marmo. Dall'arcipelago di Peloponneso fino al Mar Ionio, la nave ha abituato i suoi passeggeri a spedizioni impresse di storia, d'evasione e d'avventura. Con le sue 480 cabine di qualsiasi comodità, questo tempio del lusso galleggiante può accogliere fino a 1.200 passeggeri in base doppia. Ogni parte della nave è fornita almeno di una cabina di doccia, un lavandino, una toeletta con asciugacapelli, un televisore ed un telefono. Al livello prestazioni, propone una folla di spazi rilassamento e svaghi di citare soltanto i suoi tre magnifici saloni, la sala da pranzo all'ambiente zen, le sue due piscine e il casinò e lo spa.

L'Europa: una destinazione di crociere a pieno titolo

Pubblicato il 27 Mar 2015, da Matteo Profili

Culla di una civilizzazione che ha formato il mondo antico, l'Europa presenta ai suoi ospiti un volto attraente e dei paesaggi ricchi e variati. Esistono mille modi di esplorare questo continente favoloso. Ecco cinque idee di circuiti che permettono di scoprire tutti gli aspetti dell'Europe.

Les meraviglie della Croazia

In occasione delle crociere in Mediterraneo, potete optare per una scappatella di sogno sulle belle rive della Croazia, con le sue migliaia di isole, le sue fortificazioni storiche, le sue città medievali e le sue spiagge incantevoli. Con partenza da Venezia, questo viaggio di tutta bellezza vi porta via verso Split, Duvrovnik e Ravinj per combinare rilassamento e scoperta. L'Italia, terra di romanticismo È anche possibile lasciarsi sedurre dall'Italia ed i suoi paesaggi romantici. La sua storia ricca, i suoi monumenti famosi, la sua gastronomia saporita quanto i suoi vini meravigliosi o la sua architettura fanno di questo paese una destinazione ideale per vacanze in coppia, in famiglia o tra amici. Le Cicladi, un inno al rilassamento Con le sue 56 isole che fanno concorrenza di bellezza e di attrazioni, le Cicladi, in Grecia vi offrono un concentrato delle meraviglie elleniche. Spiagge paradisiache e vestigia storiche vi danno appuntamento in questo viaggio fuori dal comune che passa in particolare per Atene, Mykonos, Santorin, Bodrum e Kusadasi. Le isole britanniche, terre di leggenda Regni dei cavalieri, degli streghe, dei magi e delle fate, l'Irlanda, l'Inghilterra e la Scozia vi tuffano nelle leggende e la bellezza dei suoi paesaggi favolosi. Partite da Copenaghen per scoprire la magia che regna in questi paesi, la sua natura esuberante e l'ospitalità esemplare dei suoi abitanti. L'incanto del Mar Baltico e dell'Europa del Nord Desiderio di viaggio insolito? Partite alla scoperta dei fiordi dell'Europa del Nord, delle sue città medievali, dei sue grandi spazi con le sue belle valli ed i suoi alti vertici. Alla svolta dei cammini, rivivete l'epopea dei vichinghi da Stoccolma passando per le città affascinanti di Tallin, San Pietroburgo, Bruges o Southampton.

MOTORE DI RICERCA

Destinazione
Data
Porti
Condividere su :